• » News
  • » ABU DHABI storia

ABU DHABI storia

Da un'economia povera al petrolio sino al Louvre. 18abu

ABU DHABI storia
Abu Dhabi è uno dei sette emirati che compongono dal 1971 gli Emirati Arabi Uniti, nel sud-est del golfo Persico. È il più grande emirato per superficie con i suoi 73.548 km² (che rappresentano circa l'86% della superficie totale degli Emirati Arabi Uniti), e il secondo per popolazione, dopo Dubai. I primi insediamenti nell’area dell’emirato di Abi Dhabi, risalgono al III millennio a.C., quando la regione era abitata da pescatori e pastori. Abu Dhabi, così come la conosciamo oggi, nasce con la confederazione tribale dei Bani Yas. Verso al metà del ‘900 l’economia era ancora trainata dalla pesca, dall’allevamento del cammello, dalla produzione di datteri e verdura a Al Ain e Liwa e, soprattutto, dalla raccolta delle perle. La caduta del settore delle perle creò gravi problemi all’economia del paese. Nel 1958, con la scoperta di giacimenti di petrolio, per Abu Dhabi si aprì una nuova era. Inizialmente, i ricavi non portarono grande beneficio all’economia, in quanto lo sceicco Shakhbut bin Sultan Al Nahyan preferì risparmiare invece di investire. Il fratello del predetto sceicco, Zayed bin Sultan Al Nahyan, ritenne che la ricchezza proveniente dal petrolio dovesse essere utilizzata per rivoluzionare Abu Dhabi; ottenne l’aiuto degli inglesi per diventare, nel 1966, il nuovo sovrano dell’emirato. Il 2 dicembre 1971 l'emirato di Abu Dhabi ottenne l'indipendenza dal Regno Unito e si unì con gli altri emirati degli Stati della Tregua (un gruppo di emirati sulle rive del Golfo Persico sotto protettorato britannico) a formare gli Emirati Arabi Uniti. Dopo che gli emirati ottennero l'indipendenza nel 1971, la ricchezza derivante dal petrolio continuò a fluire verso l'area e le tradizionali capanne di mattoni e fango vennero sostituite da banche, boutique e grattacieli moderni. Ad Abu Dhabi hanno sede le compagnie petrolifere, molte ambasciate straniere e il governo federale. I ricavi principali dell'emirato provengono dall'industria e dall'edilizia. Questi ricavi hanno contribuito al 65,5% dell'economia degli Emirati Arabi Uniti nel 2008. Abu Dhabi è anche il nome della città capitale dell'emirato e degli Emirati Arabi Uniti. L'8 novembre 2017 è stato inaugurato il museo del Louvre. http://www.aemmeviaggi.it/users/scheda_modscheda_6328.htm Il museo fa parte di un accordo trentennale tra la città di Abu Dhabi e il governo francese e si trova nel distretto culturale dell'isola di Saadiyat . Il distretto culturale dell'isola di Saadiyat prevede di ospitare il più grande gruppo di beni culturali di livello mondiale.
Richiedi informazioni
Richiedi ulteriori informazioni senza impegno
  • Digita il codice di controllo
  • (*) I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Menu
Nevegal Tour Via Caffi, 3 (int.7) - 32100 Belluno - BL – Italy Tel +39 0437 940301 Fax +39 0437 27471 e-mail: info@nevegaltour.it - P.IVA 00630420255
Potete effettuare la prenotazione presso i nostri uffici, oppure online, con bonifico o con le seguenti carte di credito. carte di credito
Privacy Policy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Maggiori informazioniOK